Passatempi
Dove
Offerte Hotel

Le Opere D'Arte Sacra

Le Sculture Religiose

Dalla mani degli scultori sono nate opere che trasmettono in maniera sublime il senso profondo della religione cristiana, in modo particolare i sentimenti dolorosi scaturiti dalla visione del corpo di Gesù ucciso sulla croce.


Il capolavoro probabilmente più noto è la Pietà di Michelangelo, realizzata a fine Quattrocento dall'artista poco più che ventenne. Il marmo di Carrara ha preso vita rappresentando la Madonna che tiene dolcemente sul suo grembo il corpo di Gesù.

Una scultura in grado d'incantare tutti i visitatori che ammirano il giovanissimo volto della Madre, composta nel suo dolore, di fronte al corpo del Figlio. Un capolavoro di suggestione e di tecnica scultorea, con i particolari dei due protagonisti perfettamente modellati e realistici, meta di pellegrinaggio da parte dei moltissimi turisti che visitano la Basilica di San Pietro in Vaticano.


Molto diversa è la rappresentazione fornita da Niccolò dell'Arca, l'artefice del gruppo scultoreo del Compianto sul Cristo morto, conservato nella Chiesa di Santa Maria della Vita a Bologna.


Nell'opera, realizzata nel 1485 circa, il cadavere di Gesù è circondato da figure con i tratti del viso sconvolti dall'atroce visione ed i corpi in preda a movimenti spasmodici.

L'artista rende in maniera unica l'immensa drammaticità della scena ed anche la scelta di impiegare la terracotta, piuttosto che il candido marmo, contribuisce a rendere eccezionalmente vivo il capolavoro di fine Quattrocento.

Siti